Descrizione Progetto

COME PROTEGGERE I BATTERI DEL PROBIOTIC P-450?

Il Probiotic P-450 è un prodotto che nasce dalla Tecnologia Citozeatec che associa:

  • Ceppi di Lactobacilli opportunamente selezionati (Lacto- bacillus Salivarius-Ceppo SP 2 e Lactobacillus Casei-Ceppo BGP93);
  • Prebiotici (es. inulina);
  • Matrice Biodinamica frutto delle conoscenze in ambito enzimologico.

Per una maggiore protezione, queste componenti sono state inserite all’interno di Micelle di K-Caseina: una della 4 proteine del latte.

La K-Caseina è stata scelta da Citozeatec quale vettore intestinale delle tre componenti. E’ costituita da molecole presentanti una estremità idrofila ed una estremità idrofoba in grado, una volta inserite in ambiente acquoso, di disporsi secondo le affinità chimiche, formando una sfera contenente le componenti sopra elencate e garantendo la loro protezione in ambiente acido gastrico. Assumendo il prodotto tramite la pratica confezione in stick monodose è possibile percepire queste micelle portando la lingua verso il palato. Si avvertiranno delle microgranulosità!
Superato l’ambiente gastrico, la micella rilascia, a livello intestinale, probiotici vitali, prebiotici e matrice biodinamica. Inoltre, l’elevata CPE (Carica Probiotica Efficace) consente una significativa riduzione della posologia (mediamente 1 stick al giorno) con altrettanto significativo risparmio per il consumatore. micelle probiotic P-450Una volta nell’intestino, i 13 miliardi per dose di microorganismi probiotici vivi, integri e attivi, ricolonizzeranno il tratto intestinale, i prebiotici promuoveranno la crescita della microflora probiotica ed infine la matrice biodinamica, accuratamente prodotta da Citozeatec, agirà a livello dei plessi mioenterici, normalizzando la peristalsi intestinale sui citocromi, permettendo una rapida disintossicazione da sostanze xenobiotiche.
Probiotic P-450, è un prodotto a lunga scadenza e può anche essere conservato fuori dal frigorifero. Citozeatec tiene fortemente alla qualità dei suoi prodotti e periodicamente effettua dei controlli a campione. Il laboratorio tedesco Institut Kurz GmbH ha analizzato il prodotto dopo la data di scadenza osservando che Probiotic P-450, nonostante fosse scaduto, conservava le sue proprietà. Come tutte le sostanze alimentari quali vino e formaggio, col passare del tempo migliorano le loro qualità. Ciò è legato al fatto che Probiotic P-450 è un prodotto vivo e i probiotici presenti nel suo interno permettono la colonizzazione di altre specie come ad esempio il Penicillium Citrinum, specie di fungo mesofilo, anamorfico, del genere Penicillium, usato nella produzione alimentare per la sua capacità di prevenire la colonizzazione da parte di batteri patogeni.
Secondo quanto pubblicato su PubMed il Lactobacillus Salivarius ha dimostrato di essere in grado di difendere l’organismo dai patogeni. L.Salivarius è stato usato per prevenire e curare una varietà di malattie croniche, tra cui asma, cancro, dermatite atopica e alitosi e, in misura molto limitata, per prevenire o curare le infezioni. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/28256040/
Il Lactobacillus Salivarius è stato spesso isolato dal tratto digestivo dei mammiferi ed è stato studiato come candidato probiotico. La ricerca fino ad oggi ha descritto le proprietà immunomodulanti delle specie nel- le linee cellulari, nei topi, nei ratti e nell’uomo per alleviare le malattie intestinali e promuovere il benessere dell’ospite. La capacità di L. Salivarius di inibire i patogeni e tollerare le difese antimicrobiche dell’ospite, dimostra l’adattamento di questa specie alla nicchia gastrointestinale. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/20441548/